The Story

La prima visita ad Ulaanbaatar, capitale della Mongolia, risale a Settembre del 2006.

Siamo partiti con il progetto TAM, un’iniziativa della Banca Europea degli Investimenti (BEI) che aveva l’intento di aiutare i Paesi sottosviluppati affinché potessero sfruttare al meglio le loro materie prime, in questo caso una fibra nobile: il cashmere.

Cashmere srl , grazie all’esperienza maturata da anni nel settore e Géraldine Alasio, designer della collezione, sono diventati l’anello finale con la distribuzione e lo styling di una catena che ha visto coinvolte molte persone affinché l’azienda dove BE YOU viene prodotta diventasse un’impresa  verticale con un prodotto di una qualità eccellente.

Un team composto da un coordinatore, un supervisor , dei  tecnici di macchinari e persone dedicate allo stile,   ha dovuto affrontare i primi e più visibili problemi di un’azienda in un Paese in via di sviluppo.

Si è  così iniziato ad istruire giovani ragazzi mongoli con la voglia di crescere nel mondo del lavoro internazionale;  tutta la produzione è stata spostata dai telai a mano a  macchinari con le tecnologie più all’avanguardia;  i tecnici hanno saputo trasferire le loro conoscenze agli addetti mongoli insegnando loro ad usare complicati programmi su pc e le ragazze dello stile sono state aiutate a capire le proporzioni, le tendenze, i colori moda….ed infine il mercato delle esportazione grazie ad un’adeguata distribuzione è diventato parte vitale del business dell’azienda che ha fatto della qualità autentica una vera e propria missione fornendo il miglior cashmere ai consumatori più sofisticati ed esigenti.

In  tutti questi anni l’esperienza italiana messa a disposizione ha dato i suoi risultati ed è  qui che nove anni fa è nata la collezione BE YOU -  Géraldine Alasio.

La creazione dei prodotti BE YOU -  Géraldine Alasio, nel rispetto della tradizione di eccellenza, è basata essenzialmente  sulla ricerca della qualità e sulla capacità di tradurre in capi di collezione i valori di questa terra meravigliosa.

E’ stato ed è, ogni volta che partiamo, un grande viaggio pieno di sorprese, caratterizzato dallo stretto ed inteso rapporta con la natura.

Abbiamo dato ma continuiamo a ricevere tantissimo da questa gente così lontana per cultura ed abitudini da noi.

Questo progetto è un grande stimolo per amare il nostro lavoro e per continuare a guardare avanti sempre con la curiosità per quello che troveremo.

La Mongolia è un Paese enorme dove i tuoi pensieri si perdono guardando quelle distese infinite davanti a te ma dove in realtà abbiamo avuto il grande dono di trovare noi stessi.

Ecco perché BE YOU; perché quando sei lì e non hai nulla attorno a te, senti solo il tuo respiro ed il tuo cuore e sei semplicemente TU.

E questa sensazione io ho cercato di trasferirla nelle mie maglie.

Géraldine Alasio